top of page

Vincitore Premio Michele CEA 2023 - Ottava Edizione



Premiazione con i fondatori Lina Bavaro e Nicola Cea della Fondazione Michele CEA e il Maestro e Artista Alfonso Borghi


Sabato 9 Settembre 2023, giornata della Premiazione del Premio Michele CEA.

La mia opera d'arte "Processo Creativo",un lavoro di videoarte del 2021, oltre ad essere tra i finalisti, vince il Primo Premio.

Chi fa arte sa quante difficoltà e sforzi bisogna superare per raggiungere i propri obiettivi, a volte anche contro se stessi.

È uno di quei giorni che aspettavo da tanto, perché grazie ad una mia opera sono riuscito a fare breccia su una giuria di altissimo livello e su così tante persone.

È un ricordo che avrei voluto condividere con mia nonna che ha creduto sempre in me e mi ha appoggiato nella mia passione.

Il vero ringraziamento va alla Fondazione Michele CEA Gli Amici di MicheleCea che ogni anno offre a giovani artisti di ogni genere la possibilità di fare conoscere il proprio lavoro. Questo premio non è solo un riconoscimento, ma concretamente mi permette di pubblicare la mia opera su importanti riviste d'arte, come "ARTE Cairo Editori", e di farmi strada in questo mondo.


Vediamo quale è la mission della Fondazione Michele CEA, ed ecco le parole dal loro sito:

"LA “FONDAZIONE MICHELE CEA ETS” PERSEGUE, COME SCOPO PRINCIPALE IL SOSTEGNO AD ARTISTI, GIOVANI E NON, FORNENDO LA POSSIBILITÀ, AGLI ARTISTI E AI CREATIVI MERITEVOLI, DI AVERE A DISPOSIZIONE LUOGHI DOVE IMMERGERSI, CREARE ED ESPORRE LE PROPRIE OPERE. CON LA FERMA VOLONTÀ DI PROMUOVERE, SENZA FINI DI LUCRO, L’ARTE A 360 GRADI TRAMITE L’ORGANIZZAZIONE DI MOSTRE PERSONALI E COLLETTIVE IN TUTTA ITALIA, TAVOLE ROTONDE ITINERANTI, SPORTELLI DI SUPPORTO E DI ASCOLTO PSICOLOGICO E FORMATIVO. UNA SERIE DI ATTIVITÀ, DUNQUE, IN CUI LA FONDAZIONE VUOLE METTERSI COMPLETAMENTE IN GIOCO LASCIANDO POI AGLI ARTISTI IL RUOLO DI PROTAGONISTI PRINCIPALI.

L’ATTIVITÀ DELLA FONDAZIONE, OLTRE ALL’ORGANIZZAZIONE DEL “PREMIO MICHELE CEA”, SI OCCUPERÀ ANCHE DELLA DIVULGAZIONE E DIFFUSIONE DELL’OPERA DI MICHELE CEA, ATTRAVERSO LA FORMAZIONE DI UN LABORATORIO ARTISTICO NAZIONALE CHE SI PROPORRÀ DI CONTINUARE LA RICERCA STILISTICA, CONCETTUALE E SOCIALE INTRAPRESA DALL’ARTISTA CUI È DEDICATA LA FONDAZIONE, SI OCCUPERÀ, SEMPRE SENZA SCOPO DI LUCRO, ANCHE DI PROMUOVERE LA PRODUZIONE ARTISTICA DI TUTTI COLORO CHE, ATTRAVERSO LE LORO DISCIPLINE DI ESPRESSIONE, SEGUONO GIÀ E SEGUIRANNO GLI EVENTI ORGANIZZATI E PROMOSSI DALLA FONDAZIONE MICHELE CEA."



Un'opportunità più unica che rara per un artista emergente. Infatti il Primo Premio è costutuito da:

3.000€ + una scultura ideata dall'artista Michele CEA realizzata dallo scultore Germano Caiano + una mostra personale e/o collettiva; la pubblicazione sul mensile Arte (Editoriale Giorgio Mondadori-Cairo Editore) del mese di ottobre 2023 e la segnalazione sul Catalogo di Arte Moderna 2024 (CAM 60 – Editoriale Giorgio Mondadori)


Il link degli articolo :


Di seguito testo critico scritto dal Professore e Critico Massimiliano Porro, infiniti graziamenti per queste parole.




Premiazione dell' opera con il Maestro Artista Alfonso Borghi + lettura del testo critico dall' attrice Margot Sikabonyi


Anteprima Opera in Mostra: "Processo Creativo" 2021.

Sotto il link dell'opera completa "Processo Creativo":




18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


  • facebook_circle_black-512 copy
  • instagram-icon-white-on-black-circle cop
  • saatchi copy copy
  • linkedin_circle_black-512 copy
  • 2000px-YouTube_social_dark_circle_(2017)
bottom of page